Cud Pensionati 2022

Ascolta il formato audio
Tempo di lettura 2 minuti

La certificazione unica pensioni CU 2022, riconosciuta anche con il nome di CUD 2022, viene mesa a disposizione dei pensionati dall’istituto previdenziale INPS ogni 16 marzo in veste di sostituto d’imposta. 

Il sostituto d’imposta è quel soggetto, pubblico o privato, chiamato a sostituire il contribuente negli oblighi fiscali ad esso attribuiti.

I sostituti d’imposta, nel 2022, hanno avuto come termine ultimo per il caricamento delle certificazioni uniche 2022 riferite al periodo d’imposta 2021, la data del 16 marzo. Nonosotante tale termine, l’INPS, ha reso noto le istruizioni per il download delle CU pensionati 2022 soltanto il 5 aprile. 

Ricordiamo che la CU INPS 2022, non viene rilasciata soltanto ai pensionati, ma a tutti coloro i quali hanno percepito dei redditi da parte dell’istituto previdenziale tra i quali, a titolo d’esempio:

  • chi ha percepito la prestazione di disoccupazione NASpI durante il 2021
  • chi ha percepito la prestazione di disoccupazione agricola
  • tutti coloro i quali hanno percepito la cassa integrazione

Come summenzionato, la consueta circolare che viene pubblicata ogni anno con le istruizioni da seguire per ottenere il modello CU pensionati nel 2022, è arrivata soltanto il 4 aprile.

A cosa serve il CU pensionati INPS

Come già anticipato in precedenza, il CUD pensionati 2022, è il documento con il quale l’istituto previdenziale certifica tutti i redditi che il pensionato o il percettore di prestazioni a sostegno del reddito, ha ricevuto durante l’anno 2021. Tale documentazione diventa fondamentale nel momento in cui il pensionato deve elaborare la dichiarazione fiscale meglio riconosciuta come 730. 

CUD pensionati 2022 disponibile online

Così come citato dall’istituto previdenziale, il modello CU 2022 viene rilasciato a tutti quei soggetti che hanno percepito dall’INPS:

  • redditi di lavoro dipendente e assimilati
  • redditi di pensione
  • redditi da lavoro autonomo
  • redditi di provvigioni e altra natura.

Sostanzialmente, il CU, è un documento fiscale che serve a dimostrare il possesso di un reddito dove, l’onere di dimostrazione è a carico del contribuente, il quale consente allo stato di venire a conoscenza della situazione reddituale del cittadino. Il modello CU è, quindi, un documento fondamentale ai fini della dichiarazione fiscale sia per i lavoratori che per i pensionati. 

Per quanto riguarda la modalità di reperimento della CU pensionati 2022 e per tutti coloro i quali hanno percepito redditi da parte dell’INPS, le modalità per reperire il documento online sono le seguenti:

  • accedere al portale telematico dell’istituto previdenziale mediante SPID (servizio di identità digitale)
  • carta nazionale dei servizi (CNS)
  • carta d’identità elettronica (CIE)

CUD pensionati INPS senza internet

Per tutti coloro i quali non hanno dimestichezza con i servizi digitali forniti dall’istituto previdenziale, lo stesso, mette a disposizione diversi canali offline per il reperimento del CUD 2022.

Il primo canale attraverso il quale ricevere la CU 2022 in modo analogico è attraverso la spedizione dello stesso mediante posta. Il pensionato dovrà contattare il call center INPS e fornire tutte le informazioni necessarie ai seguenti recapiti telefonici:

  • numero verde 803164
  • oppure al numero 06 164 164

Un ulteriore mezzo, attraverso il quale reperire la CU senza l’ausilio di internet, sono gli uffici di CAF/patronato. In questo caso il pensionato dovrà recarsi presso l’ufficio prescelto, munito di documenti di riconoscimento, e richiedere all’operatore di scaricare – attraverso delega – la CU 2022

Nel caso in cui volessi scaricare autonomamente il docuemto, ti riportiamo il tutorial su come scaricare la CU INPS 2022, buona visione!

 

Post consigliati